Stai per abbandonare il sito di www.kedrion.it. Le informazioni contenute in questo sito potrebbero essere soggette a norme diverse da quelle vigenti in Italia.
NO
SI
NEWS / EVENTI / .........

EVENTI - 05-11-2020

Congresso Nazionale della SISET, Kedrion tra i principali sostenitori

Con l'obiettivo di favorire la formazione e l'aggiornamento continuo della comunità medico-scientifica specializzata nel campo delle patologie tromboemboliche ed emorragiche, Kedrion Biopharma è orgogliosa di supportare come Platinum Sponsor il XXVI Congresso Nazionale della Società Italiana per lo Studio dell'Emostasi e della Trombosi (SISET) che si svolgerà in modalità virtuale dal 5 al 7 novembre.

Un appuntamento biennale che riunisce i massimi esperti italiani per discutere e confrontarsi sui temi chiave di un settore oggetto di continui studi e progressi: dagli ultimi risultati nel campo della ricerca, alle nuove sfide diagnostiche, fino alle più recenti prospettive terapeutiche che stanno radicalmente cambiando il modo di gestire i pazienti. Il programma del XXVI Congresso intende anche festeggiare il 50° anniversario della fondazione di SISET e prevede letture e simposi celebrativi di estremo interesse.

Oltre a partecipare con un stand virtuale, Kedrion supporterà il simposio scientifico dal titolo "Covid-19: la sfida della terapia" che si terrà il 6 novembre. L'incontro - moderato dal Prof. Armando Tripodi, Presidente SISET - si concentrerà su un argomento di grande attualità, quale la fisiopatologia dell’infezione da SARS-CoV-2 e l'impiego del plasma e dei suoi derivati come possibile approccio terapeutico al COVID-19, e ospiterà gli interventi del Dott. Marco Marietta, Responsabile Struttura Semplice “Malattie della Coagulazione” – Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena, della Prof.ssa Anna Falanga, Direttrice del Dipartimento di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale e del Centro Emostasi e Trombosi dell'Azienda Ospedaliera "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo, e del Prof. Steven Spitalnik, Professore di Patologia e Biologia Cellulare e Co-direttore del Laboratorio di Biologia Trasfusionale al Columbia University Medical Center di New York.

In programma, sempre venerdì 6 novembre, un secondo simposio scientifico supportato da Kedrion e intitolato "Emofilia A e malattia di von Willebrand: 'Suum cuique', un viaggio nella personalizzazione della terapia". L'appropriatezza della cura e la necessità di una terapia su misura per i pazienti emofilici e con deficit di Fattore von Willebrand sono le tematiche al centro del dibattito moderato dal Prof. Raimondo De Cristoforo, Direttore del Servizio Malattie Emorragiche e Trombotiche del Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” di Roma. Tra i relatori, alcuni dei massimi esperti del settore come la Dott.ssa Mariasanta Napolitano, ricercatrice presso l'Università degli Studi di Palermo, il Dott. Ezio Zanon, Responsabile del Centro Emofilia dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Padova, e il Dott. Giancarlo Castaman, Direttore del Centro di Malattie Emorragiche e della Coagulazione dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "Careggi" di Firenze.

 

Per più informazioni scrivere a: pressoffice@kedrion.com