Stai per abbandonare il sito di www.kedrion.it. Le informazioni contenute in questo sito potrebbero essere soggette a norme diverse da quelle vigenti in Italia.
NO
SI

Da molti anni Kedrion collabora con il Sistema Sanitario Nazionale italiano. Abbiamo costruito il nostro modello operativo in collaborazione con tutti i protagonisti del Sistema Sangue Italiano, dai donatori ai pazienti, garantendo capacità industriale, flessibilità, affidabilità, tracciabilità e qualità.

LA RACCOLTA REGIONE PER REGIONE

Ogni Regione ha la responsabilità ed è competente per la raccolta di plasma nei centri trasfusionali del proprio territorio. Kedrion collabora con ciascuna delle Regioni partner, pianificando un programma di raccolta mensile flessibile basato sul numero di centri trasfusionali e sulle diverse capacità di raccolta plasma di ognuno di essi. Un team dedicato coordina tutte le attività di raccolta.

TRASPORTO

Il plasma raccolto dai centri trasfusionali viene trasportato nei depositi di Kedrion. Le temperature sono continuamente monitorate durante le fasi di raccolta e trasporto. Inoltre, un sistema di controllo garantisce la tracciabilità della catena del freddo.

CONSEGNA E CONTROLLI

Al momento della consegna in Kedrion, le unità di plasma raccolte da ogni centro trasfusionale italiano vengono controllate dal Quality Assurance Department per garantire la qualità della materia prima che verrà utilizzata per la produzione di farmaci plasmaderivati. Kedrion invia relazioni mensili alle Regioni partner elencando in dettaglio tutte le attività svolte con il plasma raccolto. Periodicamente, Kedrion organizza un incontro in ciascuna Regione partner per segnalare eventuali casi di non conformità dei centri trasfusionali.

TRATTAMENTO

Il plasma proveniente da ogni Regione partner, o gruppo di Regioni partner, viene trattato separatamente secondo gli accordi vigenti. Il volume, il tipo di plasma e i prodotti plasmaderivati richiesti vengono registrati e nel contratto sono dettagliate le percentuali di resa minima per ogni prodotto richiesto. L’efficienza del processo viene continuamente monitorata e rendicontata dettagliatamente.

STOCCAGGIO DI PRODOTTI FINITI

I prodotti finiti sono immagazzinati in due depositi: il primo per prodotti in attesa dell’approvazione del lotto; il secondo per prodotti con lotto approvato in attesa di consegna.

Kedrion monitora i livelli di prodotto finito nei magazzini e pianifica la loro consegna agli ospedali sulla base del fabbisogno di ciascuna Regione.

 

DISTRIBUZIONE

Il programma di distribuzione strutturato è concordato con le Regioni partner sulla base delle loro specifiche esigenze. I prodotti vengono poi distribuiti alle farmacie ospedaliere in tutta Italia. Il nostro servizio clienti aggiorna le Regioni su eventuali modifiche al programma di distribuzione precedentemente concordato. Il servizio di distribuzione è personalizzato al fine di soddisfare le necessità di ciascuna Regione partner garantendo al contempo la totale tracciabilità.