Stai per abbandonare il sito di www.kedrion.it. Le informazioni contenute in questo sito potrebbero essere soggette a norme diverse da quelle vigenti in Italia.
NO
SI
NEWS / EVENTI / .........

EVENTI - 21-06-2019

Dall'Università all'impresa: conclusa la seconda edizione di PharmaMark


Promuovere sul territorio i progetti formativi che si propongono di dare pronta risposta alle esigenze dell’industria del farmaco è un’attività che riteniamo necessaria e opportuna, e che per questo abbiamo molto a cuore. Fin da subito abbiamo sostenuto la nascita e contribuito allo sviluppo del Master in Marketing Farmaceutico PharmaMark, perché forma i manager del domani in un segmento, quello farmaceutico, in cui la Toscana rappresenta il terzo polo nazionale, il secondo se consideriamo le Scienze della Vita.". Così Ferdinando Borgese, Regional Commercial Director, Asia, Middle East & Africa di Kedrion Biopharma, all'evento di chiusura della seconda edizione del Master Pharmamark, tenutosi venerdì 14 giugno a Firenze nella sede del Consiglio della Regione Toscana. PharmaMark è un corso di alta formazione, organizzato dal consorzio PIN – Servizi didattici e scientifici per l’Università di Firenze – con sede a Prato, che si distingue per la capacità di offrire un quadro articolato dei diversi problemi di marketing farmaceutico, inteso come rapporto sistema-impresa-mercato. Un’iniziativa il cui valore è testimoniato dai numeri presentati: nelle due edizioni sono stati 35 gli iscritti, 49 i docenti (provenienti dal mondo accademico, dalle aziende farmaceutiche e dalle istituzioni) e 13 le imprese che si sono rese disponibili a ospitare gli stage formativi.

A margine della presentazione dei project work da parte degli studenti, sono intervenute le tre aziende che supportano il Master – Kedrion, Molteni e OIC Group – mentre il Vice Presidente del Consiglio Regionale Marco Stella, nel suo saluto, ha colto l'occasione per congratularsi con gli organizzatori per l’iniziativa e per ribadire la vicinanza e l’appoggio della Regione anche e soprattutto in vista di una terza edizione.

Per più informazioni scrivere a: pressoffice@kedrion.com