Stai per abbandonare il sito di www.kedrion.it. Le informazioni contenute in questo sito potrebbero essere soggette a norme diverse da quelle vigenti in Italia.
NO
SI
NEWS / CORPORATE / .........

CORPORATE - 27-03-2020

COVID-19: l’impegno di Kedrion per il Sistema Italia

Fin dall’inizio di questa emergenza, Kedrion ha mantenuto le persone al centro delle proprie azioni, adottando tutte le misure ritenute necessarie per tutelare la salute e la sicurezza dei propri lavoratori e delle loro famiglie, e per garantire al contempo la continuità delle attività produttive.

In questo drammatico momento per il nostro Paese, Kedrion è stata identificata e inserita nella categoria delle aziende essenziali: abbiamo il dovere di continuare a produrre, offrire servizi e stare al fianco dei pazienti, orizzonte di ogni nostra attività.

I farmaci plasma-derivati che produciamo nei nostri stabilimenti sono infatti essenziali per la vita di tante persone che spesso non hanno alternative terapeutiche adeguate: oggi più che mai è nostro compito e motivo di orgoglio assicurare la disponibilità di questi farmaci ai pazienti, che anche durante questa emergenza rappresentano uno dei gruppi sociali più vulnerabili ed esposti.

In Italia e nel resto del mondo, le risposte che abbiamo messo in campo ci hanno consentito di non registrare, fino a questo momento, alcuna particolare criticità sui nostri processi e sui servizi che eroghiamo a supporto.

La rete produttiva di Kedrion è pienamente operativa e non ci sono ritardi nei nostri piani di lavoro, specie sotto il profilo della produzione in qualità di tutti i nostri farmaci, tra i quali Fattore VIII, Fattore IX, Albumina e Immunoglobuline, e di altre specialità medicinali come il plasma virus inattivato, per i quali non prevediamo alcuna interruzione di fornitura.

In Italia, inoltre, stiamo continuando a garantire al Sistema Sanitario Nazionale i servizi connessi alla lavorazione in conto terzi del plasma raccolto dalle Regioni: ritiro del plasma presso i centri, nel rispetto della programmazione e anche su richiesta, in caso di ritiri non programmati; consegna nei tempi stabiliti dei medicinali salvavita, anche su richiesta in caso si rendano necessarie consegne non pianificate; gestione delle scorte di magazzino e assistenza ai Centri Regionali Sangue continuativa, 7 giorni su 7; monitoraggio del magazzino; follow-up e garanzia dei servizi di consegna e restituzione dei medicinali, con gestione di tutti i provider logistici; servizio Emoked con tracciabilità in tempo reale del plasma lungo tutta la filiera; customer service in lingua italiana 24 ore al giorno 7 giorni su 7.

Quanto alla sicurezza dei prodotti plasma-derivati, Kedrion si allinea alla posizione espressa in più occasioni dalla comunità medico-scientifica internazionale e dalle principali associazioni di settore, prima tra tutte la Plasma Protein Therapeutics Association (PPTA), ribadendo che allo stato attuale non ci sono evidenze scientifiche per cui la situazione epidemiologica da Covid-19 possa avere un qualche impatto sulla sicurezza dei medicinali derivati dal plasma. I rigorosissimi controlli sui donatori e sulla materia prima alla fonte, insieme ai processi consolidati di inattivazione e rimozione virale che avvengono durante la realizzazione industriale dei prodotti plasma-derivati, garantiscono significativi margini di sicurezza anche contro questo virus.

Oggi ancor più che in altri momenti il nostro impegno, la nostra dedizione e i nostri sforzi sono volti a testimoniare la nostra vicinanza, il sostegno e la continuità di servizio verso il Sistema Sanitario Nazionale, in prima linea nel fronteggiare questa emergenza; verso la comunità dei donatori italiani, alla quale ci stringiamo nell’appello alla donazione di sangue e di plasma, in un’ottica di autosufficienza nazionale; e verso le associazioni dei pazienti, con cui stiamo collaborando per attivare programmi di assistenza domiciliare ai soggetti ritenuti maggiormente a rischio.

Inoltre, stiamo dando il nostro contributo a sostegno del territorio anche attraverso l’adesione a iniziative collettive come la raccolta fondi “Insieme senza Paura”, promossa dalla Federazione Medici di Medicina Generale (Fimmg) con Cittadinanza Attiva con l’obiettivo di reperire e distribuire dispositivi di protezione individuale per tutti i medici di base.

Anche in questa fase di grande emergenza, riponiamo assoluta fiducia nella solidità di Kedrion e nella sua capacità di servire i pazienti, e continuiamo a monitorare in tempo reale l’evolversi della situazione facendo tutto il possibile per fronteggiarla.

Per più informazioni scrivere a: pressoffice@kedrion.com