Stai per abbandonare il sito di www.kedrion.it. Le informazioni contenute in questo sito potrebbero essere soggette a norme diverse da quelle vigenti in Italia.
NO
SI
About Kedrion - Front Image

Plasma

Quando diciamo Keep Life Flowing, il nostro claim, intendiamo che ciò che rende possibile la nostra attività, è il PLASMA, il fluido della vita. La nostra missione è creare un ponte vitale tra donatore e paziente, raccogliendo e trasformando il PLASMA.

COS'E' IL PLASMA?

Kedrion editorial media

Il plasma è ciò che permette al sangue di fluire. E’ un liquido in cui sono sospese le cellule sanguigne che vengono trasportate in tutto il corpo: globuli rossi che portano l’ossigeno, globuli bianchi che combattono le malattie e aiutano ferite e lesioni a guarire e piastrine che hanno un ruolo fondamentale nella coagulazione del sangue. Se dal plasma separiamo queste cellule, resterà un liquido color giallo paglierino composto per circa il 92% da acqua. La parte rimanente è costituita da altri elementi ugualmente essenziali alla vita. Il plasma trasporta anticorpi, proteine che favoriscono la coagulazione, ormoni ed enzimi. Porta alle cellule del corpo fattori nutrienti quali il glucosio, lipidi, sali minerali, etc. Allo stesso tempo rimuove i prodotti di scarto come l’anidride carbonica, l’acido lattico e altri. Il plasma aiuta a mantenere la pressione sanguigna e anche l’equilibrio acido-base, il pH del sangue.

Per Kedrion il plasma è la materia prima per l’ottenimento di proteine che possono essere trasformate in farmaci in grado di migliorare la qualità della vita

DA DOVE DERIVA IL PLASMA?

Kedrion editorial media

Il plasma può essere separato dal sangue intero rimuovendo i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine. Questo si ottiene centrifugando ad alta velocità il sangue. Le parti corpuscolari si posano sul fondo del contenitore ed è quindi possibile drenare il plasma dalla superfice.

La maggior parte delle persone conosce la donazione di sangue intero, una procedura indolore che dura solo una decina di minuti (oltre al tempo necessario alla preparazione e al recupero). Ma è anche possibile donare il plasma, e solo il plasma, tramite una procedura chiamata plasmaferesi. Durante la plasmaferesi, il sangue viene prelevato, il plasma viene separato, mentre i globuli rossi e le e le piastrine vengono re-infusi al donatore. Solitamente il processo richiede circa 45 minuti e il plasma si rigenera rapidamente. La frequenza delle donazioni e il loro volume, in genere tra i 650ml e gli 880ml, sono regolate normativamenteda ciascun Paese.

Kedrion collabora con i donatori in Germania, Ungheria e negli Stati Uniti, raccogliendo plasma in entri di raccolta all’avanguardia. In Italia, Kedrion collabora con le associazioni di donatori e con il Sistema Sanitario Nazionale.

DAL PLASMA AL FARMACO

Kedrion editorial media

Dopo la raccolta, il plasma viene congelato rapidamente in modo che possa essere conservato in modo sicuro. Il plasma è utilizzato sia per trasfusioni sia come materia prima per ottenere prodotti plasmaderivati. In quest’ultimo caso il plasma viene separato nei suoi vari componenti tramite un processo chiamato frazionamento. Le proteine isolate vengono raffinate e trasformate per creare una serie di prodotti derivati dal plasma come i fattori della coagulazione, l’albumina e le immunoglobuline. Si tratta di farmaci che salvano vite umane e migliorano la qualità della vita di persone che soffrono di una serie di patologie come l’emofilia e i disturbi del sistema immunitario.

Kedrion sviluppa e produce farmaci a base di proteine plasmatiche, distribuendole in circa 100 paesi. Stabilendo strette collaborazioni con le associazioni e federazioni dei donatori e dei pazienti, con i sistemi sanitari nazionali e con le comunità scientifiche, contribuisce a mantenere il flusso della vita, Keep Life Flowing. Kedrion punta costantemente a diffondere i più alti standard terapeutici ampliando allo stesso tempo l’accesso alle cure in tutto il mondo.

Kedrion implementa, mantiene e documenta i propri processi e le attività in conformità con i più elevati standard di qualità, tra cui la certificazione QSEAL (Quality Standards of Excellence, Assurance, and Leadership), rilasciata dalla Plasma Protein Therapeutics Association (PPTA).